Incontri, dibattiti, laboratori di educazione ambientale e pulizia di aule e giardini. Lavoro duro sì, ma anche occasione di “fare squadra” tra insegnanti e allievi per rendere le scuole Oh Chumna e Andoung Thmor dei luoghi allegri e puliti.

Lo scorso 25 febbraio, lo staff di CCS di Sihanouksville ha organizzato due seminari formativi con l’obiettivo di migliorare la condizione delle scuole e, allo stesso, tempo rendere i bambini più consapevoli del proprio impatto ambientale: dai danni causati dai sacchetti di plastica alla corretta gestione dei rifiuti solidi. Il tutto attraverso momenti di interazione e di brainstorming creativo.

Dopo le riflessioni sul tema, gli studenti e i loro rappresentanti sono stati stimolati a discutere e a definire insieme le regole per la cura dell’ambiente scolastico, condividendo le idee con gli insegnanti presenti.

Adesso, nel giardino della scuola è stato affisso il nuovo regolamento, frutto di quelle idee proposte dai bambini, in modo che tutti gli alunni possano conoscere e rispettare le nuove norme, per prendersi cura dell'ambiente scolastico.

Le fatiche della giornata si sono concluse con grande soddisfazione di tutti i piccoli “apprendisti operai” che si sono impegnati a trasformare le scuole in contesti vivaci e colorati, dove imparare e prepararsi al futuro sarà ancora più piacevole.